Foro de Poemas y Poesía, un lugar de encuentro para todos los poetas.
16 de Septiembre de 2019, 13:02:47 *
Bienvenido(a), Visitante. Por favor, ingresa o regístrate.

Ingresar con nombre de usuario, contraseña y duración de la sesión
Noticias: Después de tantos años con ustedes, debo informarles que a finales de este año 2019 cerraremos el Foro, por lo que deberían salvar sus trabajos para no perderlos.
Un abrazo a todos y gracias
Merche
 
   Inicio   Ayuda Calendario Ingresar Registrarse  
Páginas: [1]   Ir Abajo
  Imprimir  
Autor Tema: SALUTI DALL'ITALIA  (Leído 11180 veces)
0 Usuarios y 1 Visitante están viendo este tema.
U GLADIATORE
Visitante
« : 18 de Junio de 2004, 19:14:34 »




Ciao  perdonatemi se parlo italiano ma  vivo in italia  precisament e una citta' del sud (Cosenza) volevo  fare un grande saluto a tutto il forum  a presto   :P  :P
En línea
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #1 : 18 de Junio de 2004, 19:16:03 »


 :D  :D  :D  :D
En línea
Foro de Poemas y Poesía, un lugar de encuentro para todos los poetas.
« Respuesta #1 : 18 de Junio de 2004, 19:16:03 »

 En línea
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #2 : 18 de Junio de 2004, 19:36:22 »



Ti sussurrerò un bacio,lo farò piano, con
dolcezza, senza che tu te ne accorga..
Le mie labbra cercheranno il tuo volto
per disegnare i suoi contorni
e trasferirvi i sentimenti che hai scatenato
nel mio animo.Ci metterò tutto l'amore del mondo,
ti donerò amicizia e serenità.
Le mie labbra cercheranno le tue in un inebriante
gioco
di emozioni che non avrà mai fine.
Volerò oltre l'immaginazione
verso un mondo nello spazio ignoto
dove la libertà inebria lo spirito e
mille desideri si intrecciano tra di loro
in un sottile gioco di pensiero
per rivivere in un intenso attimo d'amore.
Ti donerò le chiavi del giardino dei sogni,
quel luogo segreto sepolto nel tempo,
dove sapevo che un giorno saresti entrata
per posarvi un frammento di felicità.
Porterò sempre con me le tue parole,
custodirò il suono della tua voce
per ascoltarti in giornate senza sole.
Vorrei amarti come non ho mai saputo,
come si amano le cose più belle.
Vorrei amarti oltre la stessa vita,
come le cose più eteree ed impalpabili,
nell'ombra tra anima e cuore.
E mi illudo che sarai sempre là ad aspettarmi
nel mondo di fantasia che abbiamo costruito
per noi,
dove vivrà per sempre il nostro
amore senza limiti
Aspetterò il tuo bacio come unica
ragione di vita. Aspetterò la dolcezza
delle tue labbra e il calore dei
tuoi occhi. Aspetterò di vedere
il tuo viso vicino al mio,di sentire
il tuo respiro che scatena in me la
magia dell'amore.Volerò oltre
l'immaginazione con te,
in quel cielo che tutto comanda.
Aspetterò di entrare in quel giardino
che il mio cuore conosce bene..
sentirò così di nuovo la tua voce...
magica melodia. Vorrei averti vicino
ogni attimo della mia vita, chiudendo
la porta di quel giardino segreto..
che fa vivere il nostro
amore senza limiti.
En línea
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #3 : 18 de Junio de 2004, 20:06:21 »



  Se potessi fermare il tempo
lo farei per Te Amica mia
perché i Tuoi momenti più belli
regalassero ai Tuoi giorni
una gioia sempre viva.
Se potessi prendere un arcobaleno
Lo farei proprio per Te.
E condividere i con Te la sua bellezza,
nei giorni in cui Tu fossi malinconica .
Se potessi costruire una montagna,
potresti considerarl a
di Tua piena proprietà;
un posto dove trovare serenità,
un posto dove stare da soli
e condividere i sorrisi
e le lacrime della vita.
Se potessi prendere i Tuoi problemi,
li lancerei nel mare
e farei in modo che si sciogliesse ro
come il sale.
Ma sto trovando che tutte queste cose
sono impossibili per me.
Non posso fermare il tempo,
costruire una montagna,
o prendere un arcobaleno luminoso.
Ma lasciami essere ciò che so essere di più:
semplicemen te un Amico.
En línea
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #4 : 19 de Junio de 2004, 16:32:53 »




Hay sentimiento s que mueren,
percepcione s que se mudan,
y verdades que desnudan
viejos pesares que hieren.

Hay mentiras que se escudan
en la bondad inherente,
y nos resulta evidente
que se enquistan y se anudan.

La realidad aparente
es el dogma de la vida,
es la ingenuidad fingida
que se adueña del presente.
Con la edad no es diferente,
se mira desde otra altura,
y a pesar de la cordura
no existe quien no se asombre,
pues la necedad del hombre
ni con los años se cura.
En línea
Minerva Dirksz
Usuario
****
Desconectado Desconectado

Sexo: Femenino
Mensajes: 268



WWW
« Respuesta #5 : 22 de Junio de 2004, 01:07:32 »

Hermoso poema que lindo inspiración que abarca a la realidad.
Mis felicitacio n por lo escrito de usted que empieza : Hay sentimiento que muere...
Cordiales saludos.
Minerva Dirksz.
En línea

LA BELLEZA SOLO CAUTIVA A LOS OJOS, PERO LA TERNURA ENAMORA EL ALMA.
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #6 : 24 de Junio de 2004, 22:40:45 »




 








                   GRAZIE Minerva Dirksz  :P  :P  :P
En línea
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #7 : 28 de Junio de 2004, 23:21:36 »

RICORDI.... .....

Scorrono le ore, mi guardo indietro e tu non ci sei
eppure sembra solo ieri,
Pensieri e Immagini sono fissi nella mia mente....
Vorrei fermare il tempo , ma esso scorre
inesorabile, frugo dentro di me in ceca di ricordi,,,,,,,
ne trovo tanti, ma il tempo scorre sempre piu'
veloce e mi rendo conto che sei solo ricordi,
La mente ha mille occhi,
Il CUORE uno solo, ma possiede la luce
di tutta una vita, e muore quando l' amore
scompare e si ha persino paura di sognare
dimmi tu come posso non amarti?
ho cancellarti dal mio cuore?
Se solo tu potessi vedere i miei occhi,
e poi piu' giu' giu' dentro l' anima,
sentiresti il mio cuore che batte incestante
ormai la mia anima è scottata da un febbre
di dolore, di uno sogno perduto tra le
ragnatele dei ricordi,
En línea
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #8 : 05 de Julio de 2004, 20:52:44 »




Amica lontana,
 donami, se credi,
un po' di tenerezza
che di certo possiedi.
Profuma le parole
con essenze di bontà
e di bene
e mandamele.
Trova in te stessa,
 nel tuo istinto,
il meglio che hai
 e fa quel che ti dirà.
Considera la mia solitudine
come un vuoto da riempire,
tu puoi, se vuoi,
sensibile fata,
 colmarlo.
Perdonami queste ingiunzioni,
 e nonostante le amarezze
 che anche tu potresti avere,
 trova la forza,
 e tendimi la mano.
En línea
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #9 : 27 de Julio de 2004, 13:27:28 »






Una stella che brilla solitaria
in una notte fredda e triste.
Una luna immobile osserva la terra,
che inesorabilm ente continua a girare.
Una ragazza che dorme
cercando di sognare il suo amore...
Un raggio di luna illumina il suo viso
una lacrima che brilla...
una vita come tante.... era la mia stella il mio amore
En línea
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #10 : 03 de Agosto de 2004, 13:42:10 »




   Un bambino chiese a sua madre. "Perche' piangi?"
"Perche' sono una donna" gli rispose.
"Non capisco" disse lui. la madre allora rispose:"  E mai riuscirai a capirlo,
bimbo mio"
Allora il bimbo lo chiese a  suo  padre:
"Perche' la mamma piange?"
"Tutte le mamme piangono senza una  ragione",
fu cio' che il padre rispose.
Diventato adulto, si rivolse a Dio  chiedendo:
"Signore perche' le donne piangono tanto
facilmente?"
E Dio rispose:
"Quando creai la donna , decisi che doveva essere
speciale.
Le diedi delle spalle abbastanza forti da sopportare il
peso del mondo....
ma talmente graziose e morbide da dare conforto nel
loro abbraccio",
"Le diedi il coraggio di resistere e andare avanti
quando l'intero mondo  avrebbe abbandonato .
Ma anche la forza di prendersi cura della propria
famiglia, oltre ogni fatica o malattia ."
"Le diedi la forza di sopportare i difetti di suo
marito e di rimanere sempre al suo fianco."
"Le donai la capacita' di amare i propri figli di un
amore incondizion ato,  anche quando questi
l'avessero ferito nel profondo."
"Ma soprattutto, le diedi lacrime da versare ogni
volta che ne avesse sentito il bisogno."
"Vedi figliolo, la bellezza di una donna non traspare
dai vestiti che indossa, ne dal suo viso o dalla
maniera di pettinarsi i capelli.
la bellezza di una donna risiede nei suoi occhi. Essi
sono la posta d'ingresso per il suo cuore ; il luogo
dove risiede il suo amore.
Ed e' attraverso le sue lacrime che puoi vedere il suo
cuore."
En línea
Minerva Dirksz
Usuario
****
Desconectado Desconectado

Sexo: Femenino
Mensajes: 268



WWW
« Respuesta #11 : 03 de Agosto de 2004, 18:09:17 »

Mis más sinceros y calurosos saludos.
Alguna palabritas comprendo que parece al español, Son muy lindo, desearía leerlos en español, si Usted tiene allí un amigo que lo puede ayudar a traducirlas, porque todo son lindos tambien las imagenes que Usted manda.
  :wink:
Minerva.
En línea

LA BELLEZA SOLO CAUTIVA A LOS OJOS, PERO LA TERNURA ENAMORA EL ALMA.
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #12 : 04 de Agosto de 2004, 08:10:56 »




    Mi dispiace non poter parlare la tua lingua  ma ti ringrazio per il tuo saluto nel forum e dedico a te questa immagine

En línea
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #13 : 07 de Agosto de 2004, 08:03:44 »


Vola gabbiano
librati alto nel cielo della speranza
sfiora i raggi del sole della vita
tuffati nel silenzio della pace
giaci stanco sul lido della fiducia...
E vivi....... .
En línea
Luz
Usuario Avanzado
*****
Desconectado Desconectado

Sexo: Femenino
Mensajes: 543

11293


« Respuesta #14 : 26 de Agosto de 2004, 05:27:13 »

Hola amiga sabes tu poema me encanto. es un sueño, es  el romance mismo de la poecia viviente. que nos hace soñar.


bello muy belo tu poema.

             un abrazo grande amiga.
                                                  U GLADIATORE



Luz
En línea

Soy una enamorada del amor



U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #15 : 26 de Agosto de 2004, 07:55:23 »





LUZ IO SONO HOMBRE, UOMO, MASCHIO,  PERCHE'  SCRIVI AMIGA?????


GRAZIE, UN SALUTO ANCHE A TE LUZ
En línea
Luz
Usuario Avanzado
*****
Desconectado Desconectado

Sexo: Femenino
Mensajes: 543

11293


« Respuesta #16 : 02 de Septiembre de 2004, 20:21:25 »

:oops: Hola

gracias por tu saludo. yo soy (Rosa) y me firmo Luz po mi segundo nombre. yo no se si tu eres hombre o mujer. disculpa pero te entiendo
ciertas palabras. por tu nombre u gladiatore me confunde. disculpa.

espero que seamos amiga(o)         chaoooooooo oooooooo


           Luz
En línea

Soy una enamorada del amor



U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #17 : 03 de Septiembre de 2004, 07:51:05 »

no problem rosa,  my nome e' Roberto un saluto  alla mia nuova amica

 

kisssssssss ssssssss
En línea
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #18 : 16 de Septiembre de 2004, 12:30:08 »



Vorrei essere la notte
per amarti sotto la luna,
vorrei essere il mare
per raccogliere le tue lacrime,
vorrei essere il vento
per sfiorare i tuoi capelli,
vorrei essere il sole
per risplendere nei tuoi occhi,
vorrei essere la neve
per sciogliermi sulle tue labbra,
vorrei essere l'amore
per abitare nel tuo cuore,
vorrei vivere un giorno in meno
di quanti ne vivrai tu,
vorrei darti un bacio in piu'
di quanti ne hai sognati tu.
En línea
Minerva Dirksz
Usuario
****
Desconectado Desconectado

Sexo: Femenino
Mensajes: 268



WWW
« Respuesta #19 : 16 de Septiembre de 2004, 13:43:11 »

Cita de: U GLADIATORE


Vorrei essere la notte
per amarti sotto la luna,
vorrei essere il mare
per raccogliere le tue lacrime,
vorrei essere il vento
per sfiorare i tuoi capelli,
vorrei essere il sole
per risplendere nei tuoi occhi,
vorrei essere la neve
per sciogliermi sulle tue labbra,
vorrei essere l'amore
per abitare nel tuo cuore,
vorrei vivere un giorno in meno
di quanti ne vivrai tu,
vorrei darti un bacio in piu'
di quanti ne hai sognati tu.



 Bello tu poema :
Quisiera ser el amor para habitar en tu corazón...
Quisiera ser la nieve para derretirse en tus labios...
Quisiera ser el mar para recolectar tus lagrimas...
Bellísmo tu poema..Grac ias por compartirlo con nosotros.
Calurosos saludos.
Minerva Dirksz
En línea

LA BELLEZA SOLO CAUTIVA A LOS OJOS, PERO LA TERNURA ENAMORA EL ALMA.
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #20 : 25 de Septiembre de 2004, 20:06:22 »



C'era una volta un ragazzo nato con una grave malattia...
Una malattia di cui non si conosceva la cura...
Aveva 17 anni, ma poteva morire in qualsiasi momento...
Visse sempre in casa, con l'assistenza di sua madre...
Stanco di stare in casa, decise di uscire almeno una volta...
Chiese il permesso a sua madre. Lei accettò.
Camminando nel suo quartiere vide diversi negozi.
Passando per davanti ad un negozio di musica, guardando dalla vetrina,
notò la presenza di una tenera ragazza della sua età.
Fu amore a prima vista.
Aprì la porta ed entrò guardando nient'altro che la ragazza.
Avvicinando si poco a poco, arrivò al bancone dove c'era la ragazza.
Lei lo guardò e gli disse sorridente:
"Posso aiutarti ?"
Nel frattempo egli pensava che era il sorriso più bello
che avesse mai visto nella sua vita.
Nello stesso istante sentì il desiderio di baciarla.
Balbettando le disse:
"si, eeehhhmmm, uuuhhh...mi piacerebbe comprare un CD."
Senza pensarci, prese il primo che vide e le diede i soldi.
"Vuoi che te lo impacchetti ?"
Chiese la ragazza sorridendo di nuovo.
Egli rispose di si annuendo; lei andò nel magazzino,
tornò  con il pacchetto e glielo consegnò.
Lui lo prese ed uscì dal negozio.
Tornò a casa e da quel giorno in poi andò al negozio ogni giorno
per comprare un cd.
Faceva fare il pacchetto sempre alla ragazza e poi tornava a casa
per riporlo nell'armadio.
Egli era molto timido per invitarla ad uscire e nonostante provasse
non ci riusciva.
Sua madre si interessò alla situazione e lo spronò a tentare,
così egli il giorno seguente si armò di coraggio e si diresse al negozio.
Come tutti i giorni comprò un altro cd e come sempre lei gli fece una confezione.
Lui prese il cd e, in un momento in cui la ragazza era  distratta,
posò rapidamente un foglietto con il telefono sul bancone;
dopodichè uscì di corsa dal negozio.
Driiiiin !!! Sua madre rispose al telefono.
"Pronto ?"
Era la ragazza che chiedeva di suo figlio.
La madre afflitta cominciò a piangere mentre diceva:
"non lo sai ?...è morto ieri."
Ci fu un silenzio prolungato interrotto solo dai lamenti della madre.
Più tardi la madre entrò nella stanza del figlio per ricordarlo.
Decise di iniziare dal guardare tra la sua roba.
Aprì l'armadio.
Con sorpresa si trovò di fronte ad una montagna di cd impacchetta ti.
Non ce ne era nemmeno uno aperto.
Le procurò una curiosità vederne tanti che non resistette;
ne prese uno e si sedette sul letto per guardarlo,
facendo ciò, un biglietto uscì dal pacchettino di plastica..
La madre lo raccolse per leggerlo, diceva:
"ciao !!! Sei bellissimo ! Ti andrebbe di uscire con me ? TVB... Sofia."
La madre emozionata ne aprì altri e trovò altri bigliettini .
Tutti dicevano la stessa cosa..


                MORALE

Questa è la vita, non aspettare troppo per dire a qualcuno di speciale
quello che senti.
Dillo oggi stesso.
En línea
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #21 : 27 de Octubre de 2004, 14:11:16 »




T'i Amo senza sapere come
ne' quando ne' da dove,
t 'amo direttament e senza problemi ne' Orgoglio
cosi' ti Amo perche' non so Amare altrimenti che cosi'
in questo modo in cui non Sono e non Sei,
cosi' vicino che la tua mano sul mio petto e' mia,
cosi' vicino che si chiudono i tuoi occhi
col mio sonno ....
En línea
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #22 : 27 de Octubre de 2004, 14:25:20 »


Dolce lady Ginevra...p erdonate la mia lunga assenza...s ono tornato a farvi visita dopo un lungo vagare nei meandri della mia coscienza.. .a rubare al mare  nella notte il nero più nero delle sue profondità...per poi scrivere su di un foglio nero qualcosa che nessuno mai leggerà.
Non c'è tempo per guardare indietro.
Non c'è tempo per ricordare tristi momenti.
Ricomoncio a camminare, dimentico le orme che ho lasciato
quando calpestavo le mie amare lacrime.
Su di me si abbatterono tempeste peggiori, venti più forti,
ma ho ripreso la mia strada,
seguo la mia mano amica che ancora ama.
Guardo il bicchiere vuoto ricordando che il tempo
porta con se le memorie e che resteranno per sempre ricordi.
Guardo avanti...il sole illumina ancora una volta lasciando cadere a terra ancora una volta
l'ombra che dettò l'inizio di quel mio vagare.
Non lascerò morirè ciò che fantasticam ente  inventai..n on lascerò sbiadire ricordi colorati..
Non c'è tempo per guardare indietro ma solo un uomo che ha vissuto quel tempo.
En línea
Minerva Dirksz
Usuario
****
Desconectado Desconectado

Sexo: Femenino
Mensajes: 268



WWW
« Respuesta #23 : 31 de Octubre de 2004, 01:32:31 »

Cita de: U GLADIATORE


Ti sussurrerò un bacio,lo farò piano, con
dolcezza, senza che tu te ne accorga..
Le mie labbra cercheranno il tuo volto
per disegnare i suoi contorni
e trasferirvi i sentimenti che hai scatenato
nel mio animo.Ci metterò tutto l'amore del mondo,
ti donerò amicizia e serenità.
Le mie labbra cercheranno le tue in un inebriante
gioco
di emozioni che non avrà mai fine.
Volerò oltre l'immaginazione
verso un mondo nello spazio ignoto
dove la libertà inebria lo spirito e
mille desideri si intrecciano tra di loro
in un sottile gioco di pensiero
per rivivere in un intenso attimo d'amore.
Ti donerò le chiavi del giardino dei sogni,
quel luogo segreto sepolto nel tempo,
dove sapevo che un giorno saresti entrata
per posarvi un frammento di felicità.
Porterò sempre con me le tue parole,
custodirò il suono della tua voce
per ascoltarti in giornate senza sole.
Vorrei amarti come non ho mai saputo,
come si amano le cose più belle.
Vorrei amarti oltre la stessa vita,
come le cose più eteree ed impalpabili,
nell'ombra tra anima e cuore.
E mi illudo che sarai sempre là ad aspettarmi
nel mondo di fantasia che abbiamo costruito
per noi,
dove vivrà per sempre il nostro
amore senza limiti
Aspetterò il tuo bacio come unica
ragione di vita. Aspetterò la dolcezza
delle tue labbra e il calore dei
tuoi occhi. Aspetterò di vedere
il tuo viso vicino al mio,di sentire
il tuo respiro che scatena in me la
magia dell'amore.Volerò oltre
l'immaginazione con te,
in quel cielo che tutto comanda.
Aspetterò di entrare in quel giardino
che il mio cuore conosce bene..
sentirò così di nuovo la tua voce...
magica melodia. Vorrei averti vicino
ogni attimo della mia vita, chiudendo
la porta di quel giardino segreto..
che fa vivere il nostro
amore senza limiti.


*************************************

Entré en el jardin de tus sueños,
planté amor con suspiros de pasión,
planté con la fragancia y latido del corazón
el aliento para tu amor.
Crecerá y brotará con ternura,
seguirá con su perfume y fragancia
a entregarte todo mi amor.

De : Minerva Dirksz
Saludos Gladiatore, hermoso tu poema.
:wink:
En línea

LA BELLEZA SOLO CAUTIVA A LOS OJOS, PERO LA TERNURA ENAMORA EL ALMA.
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #24 : 20 de Diciembre de 2004, 20:34:28 »

 


  Come ogni anno è arrivato il Natale. Come ogni anno esso suscita in noi svariate emozioni: l'attesa, la gioia, la speranza e in me anche un pizzico di malinconia. Spesso questa festività ci porta anche tanto stress, perchè al giorno d'oggi la corsa al regalo pare inevitabile . Da un po' di tempo, però, ho imparato a ridare al Natale il suo giusto significato e più che una festa consumistic a, lo vivo come un'occasione per stare con le persone che amo: che bello pranzare tutti insieme. Lo scambio dei doni non è fine a se stesso, ma si tratta più di un simbolo; come dire: "Ecco, ti ho pensato, sei tra le persone a me più care e voglio ringraziart i per la felicità che porti nella mia vita." Così preferisco dare e ricevere oggettini semplici, ma fatti col cuore.

Ecco, credo che lo spirito del Natale sia questo ed è così che auguro a tutti voi di viverlo.  
En línea
U GLADIATORE
Visitante
« Respuesta #25 : 21 de Diciembre de 2004, 13:03:32 »


Le onde si infrangono
e tu senti in quel rumore
il battito del tuo cuore,
il vento le porta a te
e di lontano arrivano piccole gocce d'acqua
anche loro si infrangono
ma questa volta non su uno scoglio,
ma sul tuo viso,
e nel bagliore della notte
quando l'inverno è alle porte
in un momento non ti accorgi più
se quelle gocce
sono le tue lacrime
o è l'acqua del mare;
poichè hanno lo stesso sapore
sapore sì salato da lasciarti l'amaro in bocca
En línea
Páginas: [1]   Ir Arriba
  Imprimir  
 
Ir a:  

Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
SMFAds for Free Forums

| Sitemap


Google visitó esta página por última vez el 16 de Junio de 2019, 03:06:10